Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
sabato 28 maggio 2022 ..:: Home » Chi sono ::.. Registrazione  Login
 Menu del sito Riduci

 Stampa   
 Richiesta informazioni Ingrandisci

 Stampa   
 CINABRO ZADY Riduci

BIOGRAFIA DI CINABRO ZADY 

Cinabro Zady

Cinabro Zady, autore di testi esoterici sullo sciamanesimo urbano tratti dalla sua stessa esperienza pratica, insegnante di Magia pratica delle tradizioni Atlantidee del Lucky Hoodoo. Guaritore spirituale e master Usui Rei-ki.


Autore e curatore del portale
www.reikiplanet.org e del portale che state leggendo.


Cinabro, manifesta fin dall'infanzia una precisa visione spirituale e capacità di guarigione che, da subito, s'impegna a sviluppare attraverso una costante ed esigente sperimentazione, percorrendo la strada della tradizione esoterica ed esplorando nuovi territori magici.

La sua crescita spirituale e personale prosegue negli anni attraverso lo studio, i viaggi di ricerca in luoghi di potere, il risveglio delle memorie, lo sviluppo delle capacità artistiche, la riscoperta di antiche conoscenze e l’incontro con personaggi della scena esoterica italiana ad esempio Benedetto Lavagna che lo aiuterà nella riscoperta della Tradizione Esoterica e poi in seguito a distanza e come una sorta di Spirito Guida. Con Lavagna si specializza nell’uso della radioestesia terapeutica, radionica e selfica, cromoterapia.

I suoi primi insegnanti sono anche i Guaritori di campagna della tradizione piemontese, da cui impara a contattare il Mondo sovrasensibile, viene iniziato ai rituali di magia pratica e tradizionale, conosce così i molti segreti delle Masche e dei Mascon, che sanno fare la “Fisica”. Oggi si chiamano Streghe e Stregoni che fanno incantesimi. Depositari di una tradizione antica di cui poco è giunto a noi e che possiamo ritrovare ad esempio, nel rituale per togliere il fuoco di sant’Antonio.

In gioventù si trova a combattere spesso con entità e forze spirituali che tentano di sopraffarlo e portarlo dalla loro parte. Ma grazie all’insegnamenti ricevuti, sfugge sempre ai loro agguati e attacchi rafforzando così le sue tecniche di combattimento sia spirituali che fisiche.

Ritroverà quelle stesse figure non solo nei Grimori ma soprattutto nelle ricerche di Corrado Malanga.

Si specializza nell’Ipnosi dinamica di Stefano Benemeglio e nella P.N.L. e inizia il suo percorso come ricercatore nel campo della parapsicologia e scienze di confine.

In campo artistico pittorico la sua iniziazione avviene per merito di un lontano parente, già pittore famoso, Italo Stara e un grande impulso alla rappresentazione emotiva da Lorenzo Alessandrini,

che instilla in lui con le sue opere ed azioni quel senso della pazzia magica controllata tipica di Alejandro Jodorowsky.

La rappresentazione pittorica non lo soddisfa appieno e continua la sua ricerca artistica con l’aiuto di Giorgio Rinaldi, spia sovietica e autore di libri, nonché, con la moglie, artista della doratura in foglia d’oro e incisione a fuoco su legno.

Tutte queste tecniche verranno unite in un sincretismo artistico che utilizza per la creazione di gioielli magici e strumenti esoterici. Amante della rapidità fulminea dell’emozione, riprenderà in seguito alla rappresentazione visiva delle emozioni con la fotografia che unita a brevi frasi evocatrici di sentimenti, pubblica in un blog personale
www.fuochierranti.blogspot.com .

Cerca anche altri modi per esprimersi artisticamente e inizia a cucinare, prima come hobby che presto si trasformerà in una vera professione e che porterà avanti per molti anni esplorando diversi stili di cucina da quella macrobiotica alla tradizionale piemontese, attualmente è tornato a cucinare solo per hobby prediligendo prodotti naturali e biologici, il crudismo e l’alimentazione paleolitica.

Entra ancor giovanissimo nella nascente comunità di Damanhur in Val Chiusella nel Canavese, Piemonte.

E’ tra i fondatori della Città di Damanhur, del primo nucleo comunitario di Ognidove nella regione Case Sparse a Meugliano.

Partecipa attivamente alla costruzione dei Templi dell’Uomo sia con sudore e fatica che con l’arte portando ed insegnando l’arte della doratura a foglia d’oro metodo Rinaldi proprio con i coniugi Rinaldi che per l’occasione si dedicano a tramandare quest’arte al nascente gruppo artistico chiamato scherzosamente “le bambine”.

Continua la sua formazione con Oberto Airaudi responsabile di Damanhur, esoterista, pranoterapeuta, contattista. acquisendo la specializzazione in Ipnosi e autoipnosi, radioestesia, spiritismo, guarigione spirituale, selfica.

Si occupa del quadrimensile Horus Parapsicologia dove coordina le ricerche dei vari redattori e articolisti, Si dedica alla ricerca parapsicologica attiva come ad esempio il caso di Poltergeist

di Mario Fassio a Strambino Torino del 1983, o dei casi del gruppo Acchiappafantasmi damanhuriano.

Partecipa a rituali di magia teurgica che hanno lo scopo di risvegliare le forze magiche femminili e maschili della terra, combatte forze aliene e ostili che si oppongono al risveglio della coscienza umana dove conquista i nome di battaglia GRIFONE.

Nella successiva Guerra d’Arte e Magia acquisisce  il nome magico di Daksa.

Si dedica ancora attivamente al Teatro, alla fotografia con Franco De Giorgis, responsabile fotografico delle edizioni Horus, all’arte spirituale con Umberto Sardi.
www.coscienzionismonellarte.net

Parallelamente alla sua partecipazione attiva come cittadino residente di Damanhur continua la sua ricerca e sperimentazione pratica sulla magia tradizionale e moderna e sui principi della fisica esoterica. Questo per colmare la lacuna che affligge l’insegnamento esoterico damanhuriano, in quanto esso tende a celebrare i rituali utilizzando i partecipanti come comparse, “pile energetiche” e semplici esecutori senza permettere loro di entrare nei meccanismi stessi del rituale. Gli stessi “poteri magici” della persona che percorre il sentiero iniziatico sono sotto il controllo del Maestro Oberto Airaudi che decide se e quando e come debbano essere  utilizzati, questo metodo forse funzionale alla metodologia dell’insegnamento di Airaudi, lo soffoca e sentendo che la sua evoluzione spirituale rallenta, si confronta con altri esponenti del panorama esoterico di confine accedendo così alla conoscenza della magia chaotica  e oscura dell’ombra.

La sua precedente vicinanza alla cultura magico-esoterica atlantidea ed extradimensionale praticata con perseveranza e conoscenza a Damanhur senza averne ancora la consapevolezza, lo porta con piccole illuminazioni alla crescita dei suoi corpi spirituali, tanto da permettergli l’incontro con entità spirituali maestri di magia Atlantidea che lo accolgono nella famiglia magica dell’ HooDoo esoterico.

Nel frattempo ha aperto a Torino un negozio esoterico next age e una palestra di arti marziali, che fungono anche da centro per pranoterapia e guarigione.

Questi luoghi diventano punto di incontro per molte persone che cercano un aiuto in campo esoterico e spirituale.

La sua ricerca e pratica continuano e si specializza nel reiki Metodo Usui diventando master.

 Stampa   
   Riduci

  
 Risorse Magiche Riduci

 Stampa   
Copyright (c)   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation